Benvenuto! Accedi o registrati.
EnduroItalia

ENDURO ITALIA | Promuovi anche tu la tua Pagina

ENDURO ITALIA | Promuovi anche tu la tua Pagina


Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: CALENDARIO REGIONALE CALABRIA ENDURO 2015  (Letto 2200 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
REDAZIONE ENDURO
ENDUROITALIA
Staff
Endurista
*****

Reputazione 10033
Messaggi: 15861



WWW Oscar
« inserita:: 06 Febbraio 2015, 09:56:53 »

FONTE FMI CALABRIA

RIUNIONE SETTORE ENDURO : 25/01/2014 PLATANIA (CZ)

Roberto Romiti, nella sua qualità di referente del settore enduro del Co.Re. Calabria FMI, convoca una riunione dei Motoclub operanti all'interno del movimento enduro calabrese, ciò al fine di stilare il calendario del campionato regionale enduro FMI (che prevederà 6 prove) e per dare la possibilità ai rappresentanti dei vari club di introdurre soluzioni e/o migliorie per il campionato. L'incontro tra i Motoclub interessati si svolgerà a Platania (CZ) il 25 gennaio alle ore 15.


FONTE: CALABRIAENDURO.IT

MC Calabria Enduro: nel 2015 non sarà affiliato FMI

L'assemblea straordinaria del Motoclub Calabria Enduro ha deliberato di non affiliarsi alla Federazione Motociclistica Italiana per l'anno 2015, né ad enti di promozione sportiva.

Decisione scaturita a seguito delle posizioni assunte dei vertici FMI, sia a livello regionale che a livello nazionale.

Il Motoclub Calabria Enduro sostiene da anni la promozione della disciplina nelle zone meno "endurizzate" d'Italia, ovvero nel meridione, per questo motivo abbiamo chiesto spiegazioni ai vertici FMI (dapprima all'assemblea regionale e successivamente, su invito del Vice Presidente Larceri, negli uffici FMI in Roma)  in merito alle scelta di voler organizzare un campionato Italiano con gare prevalentemente al nord Italia.

Purtroppo si è arrivati ad una conclusione molto amara: "Se volete fare il campionato italiano dovete venire in Italia", questa la risposta che ci è stata data nella stanza del Presidente FMI.

D'altronde questa visione, distorta, dell'Italia non è racchiusa solo in questa "simpatica" frase, ma è evidente leggendo le località scelte per i campionati enduro nazionali.

A nulla sono valsi i nostri tentativi di un confronto con il Sig. Gualdi, coordinatore del comitato enduro FMI, il quale ha declinato i nostri inviti, formali, presso gli Uffici FMI siti in Viale Tiziano a Roma, pur avendo dato piena disponibilità di date ed orari, in quanto nella Capitale ogni settimana sono presenti componenti del nostro direttivo.

Anche a livello regionale le cose non sono andate meglio:

da una parte la disciplina ha avuto una impennata in termine di manifestazioni e di piloti, grazie al MC Calabria Enduro ed al suo Presidente Roberto Romiti che ha svolto anche e gratuitamente (senza ricevere mai alcun rimborso spese) il ruolo di coordinatore dell'enduro regionale, coadiuvando i Motoclub emergenti;

dall'altra si è registrata una totale assenza da parte dei vertici FMI regionali, che non sono riusciti a valorizzare presso la sede nazionale FMI tutto quello che è stato fatto in Calabria in questi anni, nonostante  la totale assenza di istituzioni, enti, federazione e sopratutto le difficoltà di una Regione che si è stancata di non avere voce in capitolo.

Riteniamo che uno sport come l'enduro ed una passione come il motociclismo debbano essere prive di logiche pseudo-politiche e non debbano essere mosse da interessi personali, pertanto, non sussistendo ad oggi questi requisiti riteniamo di non dover proseguire l'attività sportiva a livello agonistico.

Ovviamente, il Motoclub Calabria Enduro, inteso come un gruppo di amici pieni di passione ed impazienti di affrontare impervie mulattiere ogni fine settimana, continua e continuerà ad esistere.

Tanto si doveva.
MC Calabria Enduro
Registrato

Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc