Benvenuto! Accedi o registrati.
EnduroItalia
Notizia: SITI FMI REGIONALI
Motoclub in Italia ecco come potete ricercarli, utile soprattutto per chi inizia ad andare in moto da poco, alle riunione del motoclub di zona si trovano sempre persone con cui uscire il fine settimana!
CLICCA QUI RICERCA I MOTOCLUB DELLA TUA REGIONE PIU' VICINI ALLA TUA CITTA'

ENDURO ITALIA|Promuovi anche tu la tua Pagina

ENDURO ITALIA|Promuovi anche tu la tua Pagina


Pagine: [1]   Vai gi
  Stampa  
Autore Discussione: problema su frizione ( penso )  (Letto 5480 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
bongia84
Utente non iscritto
« inserita:: 10 Marzo 2012, 21:05:31 »

 Welcomm!
salve a tutti.
possiedo una beta rr 400 del 2009.
ho percorso circa 5000 km e fin dall'inizio ho sempre avuto questo problema ( sempre se un problema ).
ha moto accesa e coc la marcia inserita se cerco di andare indietro la moto tende a fare forza opposta, dura come se la frizione attaccasse un p.
Devo dire che la moto usata e da inizio aveva appena 580 Km tenuta da dio, nuova er peggio ma ha sempre avuto questo che a me sembra un difetto.
Da amatore e con poca esperienza in motori mi sembrerebbe la frizione un p finita, visto che dall'inizio sempre andato aumentando ( anche se lievemente ).
se qualcuno mi sa dare lucidazioni ve ne sarei grato.
ciao  e grazie a tutti gli smanettoni del momdo. Bandiera Italia
Registrato
pajo
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserita:: 11 Marzo 2012, 18:20:17 »

fai questa prova:
metti la moto su un cavalletto,altro, in modo che la ruota posteriore rimanga alzata, inseriscila marcia e tieni la frizione tirata.
guarda cosa succede. (tieni conto che un leggero trascinamento quasi normale).

hai provato a utilizzare un olio diverso??
Registrato
gv77
Utente non iscritto
« Risposta #2 inserita:: 12 Marzo 2012, 09:40:36 »

Olio motore e olio frizione su queste moto stanno insieme, "l'effetto trascinamento frizione" cio che la moto continua un p ad andare avanti anche se tutta tirata dovuta anche a questa caratteristica della moto (sicuramente ingrandito da un eventuale frizione finita)..... per evitare ci la devi mettere a folle per tirarla indietro ed avere meno problemi.
La leva frizione dura normale non detto che sia sintomo di frizione finita, il pompante della leva frizione (di serie) non molto grande che d questa sensazione (se ci metti una pompa + grande migliora tantissimo), la frizione potrebbe anche essere consumata (pi di quello che pensi se avverti troppo quello che descrivi), considera che le beta come altre moto con frizione idraulica hanno un sistema meno sensibile (al pilota) dello stato dell'usura della frizione.
Unico modo per capire lo stato della frizione vedere quanto stacca la leva, se hai l'effetto che stacchi subito sicuramente finita come anche al contrario se stacca alla fine.
Registrato
bongia84
Utente non iscritto
« Risposta #3 inserita:: 14 Marzo 2012, 21:34:32 »

 ok
grazie delle risposte.
per quanto riguarda lo stacco della frizione devo dire che per me regolare, sempre uguale a quando l'ho presa.
ora provo a metterla su un cavalletto e a vedere cosa succede.
per quanto riguarda l'olio della frizione sempre lo stesso, l'unica cosa che ho fatto stata quelle di stringere la vite che regola il momento in cui la leva fa pressione sulla membrana della vaschetta olio ( questo perch c'era gioco, ma questo non centra nulla con il mio problema )
grazie ancora per i consigli.
a presto
Registrato
bongia84
Utente non iscritto
« Risposta #4 inserita:: 18 Marzo 2012, 11:16:24 »

ciao
oggi ho provato come da voi consigliato a mettere la moto su di un caletto e a mettere la marcia.
inizialmente non succede niente, cio la ruota rimane ferma, poi piano piano comincia a girare sempre pi forte da doverla fermare usando il freno, questo dopo circa 10 secondi dalla messa in marcia.
cosa dite che sia? la frizione stacca normate, ne prima ne dopo e in modo regolare senza strappare.

grazie per ora

* Video0002.3gp (612 kB - scaricati 137 volte.)
Registrato
pajo
Utente non iscritto
« Risposta #5 inserita:: 20 Marzo 2012, 11:32:25 »

per i miei gusti gira un po' troppo (cmq non allarmante), quando cambierai l'olio prova ad utilizzarne uno diverso dal solito
Registrato
bongia84
Utente non iscritto
« Risposta #6 inserita:: 20 Marzo 2012, 20:57:09 »

 

prover la prossima volta, ormai l'ho cambiato circa 50 km f.

volevo chiedere:
se compro la frizione completa riuscirei io che non sono una cima in meccanica ha cambiarla?
di manutenzione esterna faccio tutto, smonto e rimonto ma l'interno del carter del motore di un 4t non ho mai messo mano.
Registrato
gv77
Utente non iscritto
« Risposta #7 inserita:: 20 Marzo 2012, 22:04:05 »

non difficile come operazione, procurati la guarnizione lato carter frizione, prima di smontare il carter,  generalmente su queste moto viene usata di serie una guarnizione che non pu essere riutilizzata una volta smontata si rovina con il calore.... ma non l'ho mai fatto su beta e quindi non sono sicuro al 100%.
La culla della frzione fissata da quattro bulloni, quando la smonti cerca di ricordarti quanto erano stretti inoltre quando estrai i dischi una volta tolta la culla fai attenzione alla sequenza dei dischi di ferro e di sughero, in genere basta guardare l'ultimo e ricordartelo. Procurati tutto il necessario ed utilzza chiavi buone per non rovinare la viteria.
Registrato
bongia84
Utente non iscritto
« Risposta #8 inserita:: 20 Marzo 2012, 22:16:36 »

grazie GV 77
ma in caso di usura sufficente sostituire i dischi, esatto?
per caso sapete un sito sicuro dove poter acquistarli ( per BETA RR 400 del 2009 ) ?
grazie di tutto
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc