Benvenuto! Accedi o registrati.
EnduroItalia

ENDURO ITALIAá|áPromuovi anche tu la tua Pagina

ENDURO ITALIAá|áPromuovi anche tu la tua Pagina


Pagine: [1]   Vai gi¨
  Stampa  
Autore Discussione: Husqvarna TE310 modello 2012  (Letto 1548 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
REDAZIONE ENDURO
ENDUROITALIA
Staff
Endurista
*****

Reputazione 9196
Messaggi: 15445



WWW Oscar
« inserita:: 28 Dicembre 2011, 15:16:12 »

   
   La enduro monta un motore che pesa solo 22 kg e complessivamente la TE310 non supera i 108 kg, per una maneggevolezza che esalta il divertimento di guida.      Husqvarna TE310
   La gamma enduro preparata per il 2012 dalla casa italo – svedese del gruppo tedeco BMW Motorrad annovera anche la Husqvarna TE310, quella usata fino al 2011 dal campione Antoine Meo nella E2, categoria dove gli avversari gareggiano con motori di cilindrata fino a 450 cc.
   Una scelta coraggiosa ma furba vista la maneggevolezza e l'agilità della TE310, tanto adatta all'appassionato per sfidare gli amici in campagna quanto all'ex maglia Husqvarna.   Motore della Husqy TE310
   Il motore è strettamente derivato da quello della TE250, da sempre il più leggero della categoria con soli 22 kg, ma grazie ad una cilindrata maggire (302,4 cm3) può contare su una potenza ed una coppia più elevata.
   È diverso anche l'impianto di scarico, sviluppato apposta per migliorare ulteriormente le
   prestazioni della TE310 versione 2012. Il progetto di base è invariato: monocilindrico con testata
   bialbero e 4 valvole in titanio, alimentato con un'iniezione elettronica Mikuni con corpo farfallato da 45 mm e doppia mappatura selezionabile mediante l'interruttore al manubrio.
   La Husqvarna TE310 dispone anche di una doppia mappatura per modificare l'erogazione del motore a seconda del terreno e delle condizioni di aderenza.
   Con la mappatura “hard” il mono di 302,4 cm3 è in grado di fornire le massime prestazioni, mentre con la “soft” l'erogazione è più dolce. L'affidabilità è tutelata dall'impianto di raffreddamento,
   termostatizzato e dotato di elettroventola per evitare surriscaldamenti nell'enduro più estremo e
   lento.

Registrato

Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc