Benvenuto! Accedi o registrati.
EnduroItalia
Notizia: SITI FMI REGIONALI
Motoclub in Italia ecco come potete ricercarli, utile soprattutto per chi inizia ad andare in moto da poco, alle riunione del motoclub di zona si trovano sempre persone con cui uscire il fine settimana!
CLICCA QUI RICERCA I MOTOCLUB DELLA TUA REGIONE PIU' VICINI ALLA TUA CITTA'

ENDURO ITALIAá|áPromuovi anche tu la tua Pagina


Pagine: [1]   Vai gi¨
  Stampa  
Autore Discussione: Enduro U23/Senior - A Castiglion Fiorentino incoronati i neo tricolori  (Letto 1040 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
REDAZIONE ENDURO
ENDUROITALIA
Staff
Endurista
*****

Reputazione 6779
Scollegato Scollegato

Messaggi: 14150



WWW Oscar
« inserita:: 15 Ottobre 2011, 22:57:08 »

   Sono stati domenica 9 ottobre, a Castiglion Fiorentino (AR), gli ultimi titoli ancora in palio con appassionanti sfide sul filo dei centesimi.
   Grande festa ieri per l’Enduro nazionale. Nell’affascinante cittadina toscana di Castiglion Fiorentino (AR) si è svolta l’ultima e decisiva tappa del tricolore Under23/Senior che ha visto l’assegnazione degli ultimi titoli ancora in palio. Dopo la bagnata prova di Cassano Magnago (VA) dello scorso 4 settembre, dove il fango e la pioggia hanno messo a dura prova i piloti con numerosi colpi di scena, è stata invece la polvere la protagonista nella giornata corsa ieri, costringendo gli organizzatori a terminare la gara eliminando la prova fettucciata all’ultimo passaggio per la scarsa visibilità sul tracciato e per non creare disagi alla cittadinanza di Castiglion Fiorentino che ci ospitava per il weekend enduristico.
   Un fine settimana fatto certamente di sport, gioia e divertimento, con una regia davvero impeccabile del Moto club Castiglion Fiorentino – Fabrizio Meoni e del suo presidente Angiolo Barbagli che hanno saputo costruire e dirigere una manifestazione spettacolare e soprattutto degna di essere una prova di campionato italiano, peccato che a rovinare la giornata sia stato un blitz del Corpo Forestale dello Stato i quali hanno fermato lungo il percorso ben 19 moto in gara che, come sostenuto dagli agenti, erano “prive di targa”. I piloti sono stati identificati e conclusa l’operazione di accertamento gli hanno permesso di continuare la loro gara.

Registrato

Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc