Benvenuto! Accedi o registrati.
EnduroItalia
Notizia: SITI FMI REGIONALI
Motoclub in Italia ecco come potete ricercarli, utile soprattutto per chi inizia ad andare in moto da poco, alle riunione del motoclub di zona si trovano sempre persone con cui uscire il fine settimana!
CLICCA QUI RICERCA I MOTOCLUB DELLA TUA REGIONE PIU' VICINI ALLA TUA CITTA'

ENDURO ITALIA | Promuovi anche tu la tua Pagina


Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Assoluti d'italia Lumezzane (BS) 30-31 luglio 2010  (Letto 1762 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
pajo
Utente non iscritto
« inserita:: 26 Luglio 2010, 16:43:51 »

Il 20 luglio, al teatro Astra di Lumezzane, è stata presentata ufficialmente la sesta edizione dell'Xtreme Lumezzane. È stato il presidente del motoclub, Damiano Bugatti, a illustrare le caratteristiche della gara del grande ritorno di quella che è stata la capostipite delle gare di Enduro estremo.
Il motoclub Lumezzane nasce nel 1963, sulla spinta appassionata e decisiva di Don Giacomo Mognetti. Nel 1988 il Lumezzane organizza la sua prima gara di Campionato italiano Enduro e nel 1990 la prima prova di Mondiale Enduro in Italia. Nel 1997 è la volta di una memorabile Sei Giorni, resa indelebile dalla doppia vittoria degli italiani e finalmente, nel 2002, dell'Xtreme Lumezzane, in assoluto la prima prova di Enduro estremo della storia. Questa la sintesi "storica" del motoclub Lumezzane, basata sui capisaldi dei suoi indiscutibili primati. L'Hell's Gate, l'Erzberg Rodeo o la RedBull Romaniacs, per fare degli esempi, la nascita del Mondiale Enduro indoor e la proposta di dare vita a un Campionato del mondo di prove dell'Estremo, sono tutte "conseguenze" di quella prima Xtreme Lumezzane disputata l'11 agosto 2002.
E finalmente, nella notte di sabato 31 luglio 2010, sulla scena de lei stessa creata, ritorna l'Extreme Lumezzane. La lunga attesa è finita!
Dal 2002 al 2006, cinque edizioni dell'Xtreme Lumezzane, vinte nell'ordine da Stefano Passeri, Stephan Merriman, Ivan Cervantes, Alessandro Botturi e, ancora, Ivan Cervantes. Poi, nell'impossibilità di vedersi assegnata una data utile, la decisione a malincuore di interrompere la tradizione di un evento che era già diventato un mito. Oggi, ricreate le condizioni per la sua effettuazione, può finalmente andare in scena il sesto "atto" della Xtreme Lumezzane e riaccendere l'entusiasmo suscitato dalle sue emozioni.
La formula iniziale dell'Xtreme prevedeva un epico finale sul "Dente del Diavolo", il picco di un anfiteatro naturale dominato da un cavalcavia che offre un colpo d'occhio eccezionale su uno spettacolo da brividi. La prova del 2010, proposta e realizzata dagli stessi uomini che hanno inventato la gara, sarà il distillato di spettacolarità che ha reso famosa e inimitabile la Xtreme Lumezzane e la sintesi della sua storia, con l'immancabile ritorno al "Det del Diaol". L'area è stata "lavorata" dalle macchine di Aldo Seccamani,ed è il culmine di un tracciato "dantesco" caratterizzato da difficoltà pressoché insormontabili… a meno di non ricorrere all'aiuto della "compagnia della spinta", costituita dai fan dei piloti.
L'edizione 2010 dell'Xtreme Lumezzane 2010 andrà "in onda" a partire dalle ore 19 di sabato 31 luglio, con la novità assoluta di uno spettacolare Super Test nel centro di Lumezzane, per proseguire fino al teatro della Xtreme vera e propria, un anello di tracciato corto ma "micidiale", che i concorrenti dovranno percorrere tre volte. A ogni fine giro, sotto le luci dei riflettori, l'ineguagliabile spettacolo del Dente del Diavolo. La previsione di conclusione sulla salita impossibile del Dente del Diavolo è per le ore 23, orario previsto per il podio e il sorteggio della KTM SXF 250 messa in palio per il pubblico da KTM Italia. Ma la festa dell'Xtreme Lumezzane, che comprende anche la prova conclusiva degli Assoluti d'Italia, continuerà durante la notte e l'intera domenica nell'area del piazzale della Piscina, allo stadio di Pitucco, luogo della partenza ufficiale della gara.
All'edizione 2010, la sesta della storia della Xtreme, parteciperanno i migliori piloti e le squadre più forti del Campionato del mondo di Enduro. Tra le altre, le formazioni ufficiali KTM Factory Farioli, con Simone Albergoni, Thomas Oldrati, l'astro nascente Giacomo Redondi e Alessandro Belometti, Husqvarna Azzalin Racing, con il leader del Mondiale Enduro E1 Antoine Meo e Sebastien Guillaume, Gas-Gas con Jean-Christophe Nambotin, TM con Rodrig Thain, Honda HM Zanardo con il campione del mondo in carica della E1, il finlandese Mika Ahola, Oscar Balletti e Fabio Mossini. Di ritorno sulle piste di un successo memorabile anche il campione della Xtreme del 2005 Alessandro Botturi, quest'anno pilota ufficiale Husaberg. Attesi anche due dei più spettacolari e forti assi di questo tipo di gare: il polacco Tadeuz Blasuziak, che però è impegnato negli Stati Uniti e il colosso del'Isola di Man David Knight, autentico e imbattibile dominatore delle prove estreme, che da due anni sono incluse in ogni Gran Premio del Mondiale Enduro "tradizionale". Se sull'eccezionale caratura della partecipazione non c'è dunque alcun dubbio, quello che tiene in lieve ansia gli organizzatori è l'affluenza del pubblico, che verosimilmente non vorrà perdersi l'occasione più emozionante e attesa della specialità e che si presenterà certamente più numeroso che mai. In "soccorso" degli organizzatori arriverà comunque la diretta televisiva, a cura di Canale Sky 950.
La gara prevede un montepremi importante: al vincitore andranno 4.000 euro, 2.000 al secondo classificato, 1.000 al terzo e un analogo montepremi è riservato alle squadre partecipanti.
I concorrenti ammessi a partecipare all'edizione 2010 della Xtreme Lumezzane sono i sessanta migliori della prova degli Assoluti d'Italia, organizzata in concomitanza dal motoclub Lumezzane, più un certo numero di wild card a discrezione degli organizzatori.
Appuntamento, dunque, per l'ultimo fine settimana di luglio, al Dente del Diavolo, località Passo del Cavallo, Lumezzane, Brescia.





* ASSOLUTI_XTREME2010.gif (109.96 kB, 429x612 - visualizzati 289 volte.)
Registrato
pajo
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserita:: 29 Luglio 2010, 14:35:49 »

ecco il programma:

29/07/10 - Assoluti d’Italia: Venerdì 30 Luglio, ore 18:30. Partenza dallo Stadio Comunale di Piatucco. Trasferimento per disputa Super Test in località Val De Put, Lumezzane.
Sabato 31 Luglio, ore 08:00. Partenza dallo stadio di Piatucco del primo concorrente per i 4 giri della seconda giornata degli Assoluti d’Italia.

Prove: - Supertest, località Val de Put, Lumezzane - Cross Test, presso Ca’ Rosada, località Bione - Enduro Test, località Passo del Cavallo.

 
Xtreme Lumezzane
Sabato 31 Luglio, ore 19:00. Partenza del 1° concorrente dallo Stadio Comunale di Piatucco. Trasferimento per la disputa del Super Test in località Vel de Put.

Ore 20:00. Partenza 1° concorrente dalla Prova Xtreme del Dente del Diavolo, Località Passo del Cavallo.

Ore 23:00. Conclusione Xtreme Lumezzane 2010.
Ore 23:30. Podio Xtreme Lumezzane 2010 al Dente del Diavolo
Ore 24:00… La festa dell’Extreme Lumezzane continua nell’area del Piazzale Piscina.
 

   

Registrato
pajo
Utente non iscritto
« Risposta #2 inserita:: 02 Agosto 2010, 15:31:00 »

EXTREME LUMEZZANE......il DET DEL DIAOL!! ( il dente del diavolo)


* 39762_1437790659503_1075106753_31099735_1844755_n.jpg (139.86 kB, 720x540 - visualizzati 286 volte.)

* 39762_1437790739505_1075106753_31099737_2470879_n.jpg (124.67 kB, 720x540 - visualizzati 278 volte.)

* 39762_1437790779506_1075106753_31099738_490463_n.jpg (145.02 kB, 720x540 - visualizzati 336 volte.)

* 39762_1437790819507_1075106753_31099739_7374170_n.jpg (108.79 kB, 720x540 - visualizzati 297 volte.)
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc